PRENOTA CHIAMACI


MANIPOLO STRIPPING

Si tratta di una tecnologia semplice ed innovativa allo stesso tempo. Si utilizza quando, in ortodonzia, si ha bisogno di creare uno spazio tra i denti dell'ordine di 0,2-0,4 mm. Un caso scuola è il sovraffollamento. Lo spazio che si va a creare è utile per procedere al trattamento ortodontico con l'apparecchio invisibile

Perché si tratta di una tecnologia innovativa? Perché, prima del manipolo stripping, l'odontoiatra procedeva manualmente sfregando con vigore delle strisce metalliche per limare i denti. Chi ha provato ancora adesso si ricorda del fastidio e del dondolio del capo a ritmo dello sfregamento. Senza contare che il rischio di taglio delle gengive non era affatto raro. Anche per l'ortodontista si tratta di una pratica difficile da eseguire, e manualmente non si può certo garantire una precisione perfetta

Ora grazie al manipolo stripping dotato di apposita testina si esegue il lavoro in modo molto semplice. Si tara lo strumento sulla misura necessaria, lo stripping crea uno spazio preciso al millimetro operando senza dar alcun fastidio al paziente



BISTURI ELETTRICO

PIEZOSURGERY

PROCESSO DI STERILIZZAZIONE

TRATTAMENTO UNICO


ORTODONZIA

Una parte importante dell'odontoiatria riguarda la possibilità di individuare e correggere, fin dall'età evolutiva, possibili difetti come denti non allineati o problemi di occlusione dentale. In entrambi i casi si tratta di situazioni spesso comuni, che comportano nel paziente un disagio estetico ma anche funzionale. In Unica Clinica Dentale il nostro staff procede ad accurati controlli ortodontici con la predisposizione, quando necessario, di apparecchi mobili o fissi in base alle esigenze dei singoli pazienti. La scelta del trattamento ortodontico si basa sui risultati della teleradiografia cranica che consente anche una previsione di crescita, oltre alla valutazione del difetto presente. Il trattamento ortodontico viene effettuato anche in età adulta seppur, ovviamente, gli effetti correttivi necessiteranno di più tempo per essere visibili rispetto ai più giovani ancora in fase di crescita. I difetti ortodontici sono la causa principale di una cattiva masticazione e deglutizione. Possono, per esempio, comportare un accavallamento dei denti frontali superiori rispetto a quelli inferiori o viceversa (morso profondo e morso incrociato), oppure il non contatto, sempre dei denti frontali, tra le due arcate (morso aperto).



PEDODONZIA

CONSERVATIVA

CHECK UP